NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Eleonora Daniele è diventata mamma

Evvivaaaaaaaa….. ti voglio bene amica mia un bacio a te e uno a Carlotta dalla sua madrina” è Mara Venier – con questo messaggio su Instagram – la prima a dare la lieta novella: è nata Carlotta, la figlia di Eleonora Daniele e del marito Giulio Tassoni.

La piccola doveva nascere a giugno tanto che la mamma aveva previsto di continuare a condurre Storie Italiane fino al 29 maggio (e proprio durante il suo programma aveva annunciato di essere incinta) e invece Carlotta ha imposto un cambio di programma. I neogenitori si erano sposati a settembre del 2019 dopo una storia lunga 16 anni e il fiocco rosa è arrivato subito anche se Eleonora ha confessato a Mara Venier durante Domenica In non dava per scontata la possibilità di diventare madre “Non ci credevo più, pensavo che a 43 anni non fosse scontato” .

E proprio nell’occasione dell’ospitata a Domenica In, Eleonora Daniele aveva chiesta a Mara Venier di fare la madrina al battesimo della sua piccola Carlotta, chiamata così in ricordo della nonna materna.

Naturalmente la puntata di Storie Italiane prevista per il 26 maggio (e probabilmente anche le altre) non andranno in onda. Martedì 26 maggio si allungherà Unomattina e iniziarà prima La prova del cuoco.

Eleonora Daniele, chi è il marito Giulio Tassoni

Dopo 16 anni di fidanzamento, Eleonora Daniele ha sposato l’imprenditore Giulio Tassoni lo scorso 14 settembre nella Basilica di San Giovanni Battista dei Fiorentini, a Roma. Giulio Tassoni è un imprenditore romano che opera nel mondo della cosmesi, completamente estraneo al mondo della tv e dei social. La sua famiglia discende dello scrittore modenese Alessandro Tassoni (1565 – 1635), noto per il poema satirico La secchia rapita. Giulio e Eleonora si sono conosciuti nel 2002 al Piper, storico locale di Roma. Poi però il colpo di fulmine è arrivato durante una cena a casa di un’amica comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *