NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Francesco Facchinetti al padre Roby: ‘Dopo l’incidente l’unica cosa rimasta intatta eravamo noi 2’

Compleanno distante da figli e nipoti per Roby Facchinetti. Il cantautore, ex tastierista dei Pooh, il primo maggio compie 76 anni ma come molti a causa dell’emergenza coronavirus è costretto lontano dai suoi cari. Il figlio Francesco Facchinetti, molto legato al padre anche da un punto di vista professionale tanto che i due hanno fatto insieme i coach di The Voice,  si è collegato con lui in videochiamata per fargli gli auguri insieme ai nipotini e poi ha voluto dedicargli un toccante messaggio su Facebook, in cui rivela di un terribile incidente occorso ai due molti anni fa.

“Oggi ho ripensato a quella volta che il destino ha voluto tenerci su questa terra. Ti ricordi quel camion che ci ha tagliato la strada e ha distrutto completamente tutta la nostra macchina? L’unica cosa rimasta intatta eravamo noi 2 e tra fumo e macerie siamo riusciti ad uscire da quell’inferno. Anche se ero piccolo ho pensato che la mia vita sarebbe stata unica al tuo fianco e che anche di fronte alla morte mi avresti sempre salvato. Questo sei per me papà: il mio supereroe”.

Francesco Facchinetti ha poi rivelato che i due avrebbero dovuto festeggiare il compleanno lo stesso giorno, ma per uno sciopero dei medici Francesco nacque il 2 maggio. Poco male visto che le cose in comune sono tante “Siamo padre e figlio, siamo amici, fratelli, uniti dalla stessa passione, dallo stesso carattere, dallo stesso segno zodiacale e dallo stesso colore degli occhi“.

Ciao papà, come stai? Te lo chiedo perché in questi giorni siamo stati lontani ed è la prima volta che passo il tuo…

Posted by Francesco Facchinetti on Friday, May 1, 2020

Francesco Facchinetti: ‘Mio padre ha paura’, il messaggio commovente per Roby Facchinetti

Fonte: Tv Zap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *