NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Marco Carta: ‘Si può mangiare sulla mia carne viva, ma non sulla carne di mia nonna scomparsa’

Il 21 aprile è morta la nonna di Marco Carta, una figura a cui il cantante era molto attaccato, non solo perché era sua nonna, ma perché dopo la morte della madre è stata proprio la nonna insieme alla zia a crescerlo. Poco più di una settimana dopo però Carta si è visto costretto a smentire alcune notizie pubblicate da un giornale sul suo conto, che facevano pensare ad una intervista rilasciata in cui diceva che Maria De Filippi gli era vicino, rumors che l’hanno indignato:

Io sto così male che non ho la forza di rilasciare un’intervista. Non voglio che nessuno pensi che io abbia rilasciato dichiarazioni di questo tipo. […] Ma cosa dite di Maria De Filippi? Voi non sapete nemmeno se l’ho sentita

E poi ancora “Si può mangiare sulla mia carne viva ma non sulla carne di mia nonna scomparsa una settimana fa. Io non lo permetto, non lo permetto proprio, non esiste, perché sul dolore non si può scavare in questo modo, solo io posso scavare sul mio dolore, ma non gli altri. Voglio informare anche Maria che io non ho rilasciato nessuna dichiarazione”.

E conclude “Per dirvi, io ho sentito Barbara d’Urso quando è successo, mi ha invitato in collegamento. Io l’ho ringraziata tantissimo, ma non me la sono sentita di rilasciare delle dichiarazioni. Ora non riuscirei ad essere razionale, è tutto troppo fresco“.

Fonte: Tv Zap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy