NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Pirati dei Caraibi, la maledizione del forziere fantasma: continua la saga in tv

Giovedì 9 aprile su Italia 1 alle 21.40 va in onda I pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma, secondo capitolo della saga dopo La maledizione della prima luna. Jack Sparrow (Johnny Depp) ha contratto un debito con Davey Jones (Bill Night) e la sua ciurma di marinai. Se non vuole servire per l’eternità il capitano della nave fantasma, Jack deve assolutamente trovare una soluzione. L’unico modo per lui di uscire da questa delicata situazione è coinvolgere i suoi due “vecchi” amici, Jack Turner (Orlando Bloom) e Elizabeth Swann (Keira Knightley), costretti ad interrompere i preparativi del loro matrimonio…

pirati_caraibi_2

Forse non tutti sanno che nel film era previsto anche un cameo del chitarrista dei Rolling Stones, Keith Richards, che però non andò in porto per la concomitanza del tour mondiale della band con le riprese. Mancanza che è stata recupearta nel terzo e quarto capitolo della saga con una grande interpretazione del capitano capitano Edward Teague. D’altronde per il ruolo di Jack Sparrow l’attore Johnny Depp si è ispirato proprio al celebre musicista. Keira Knigthley, invece, è stata costretta ad usare le extensions perché per il film Domino si era tagliata i capelli. Le riprese dell’episodio successivo sono andate di pari passo con quelle del secondo. Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma si è rivelato un vero e proprio successo, non solo di pubblico. Uscito nelle sale nel 2006, l’anno successivo ha vinto l’Oscar per i miglior effetti visivi e ha ricevuto 3 nominations per migliore scenografia, miglior sonoro e miglior montaggio sonoro. Per MyMovies la pellicola merita 3 stelle su 5, mentre Imdb le assegna un voto di 7.3/10. Per TvZap è un bel 7.5.

Fonte: TV Zap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy