NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Il commissario Montalbano in Friuli con “L’altro capo del filo”: trama puntata

Lunedì 30 marzo alle 21.25 Rai1 ritrasmette l’episodio del 2019 de Il commissario MontalbanoL’altro capo del filo” interpretato da Luca Zingaretti. Uno degli ultimi episodi diretti dal regista Alberto Sironi (scomparso poi nell’estate del 2019) che vedrà Salvo e i suoi storici amici e collaboratori alle prese con un efferato caso di cronaca. Nell’episodio inoltre si fa riferimento agli sbarchi dei migranti in Sicilia, Montalbano finirà fuori dalla sua amata Sicilia su su fino in Friuli e non comparirà l’amato medico legale, il dottor Pasquano, a causa della morte dell’attore Marcello Perracchio, che verrà celebrato nell’episodio seguente Un diario del ’43.

Il commissario Montalbano, episodio 11 febbraio: anticipazioni trama

L’altro capo del filo

Gli sbarchi di migranti si susseguono quasi ogni notte, e Montalbano deve affrontare questa emergenza con i suoi pochi uomini, che lavorano senza sosta. E lo fa senza perdere mai la sua umanità e il suo senso di giustizia. In mezzo a tutto ciò, un terribile delitto si abbatte su Vigata: Elena Biasini viene barbaramente massacrata nella sua sartoria. L’omicidio sembra inspiegabile. Ma Montalbano saprà afferrare il filo della vita di questa donna misteriosa e straordinaria e scoprirà la lacerante verità che sta dietro la sua morte, spostandosi addirittura fino in Friuli, all’estremo nord-est del paese, lontanissimo dalla sua Sicilia.

  • Primo posto: La Giostra degli Scambi, trasmesso il 12 febbraio 2019 ha migliorato il record precedente nello share, totalizzando 11.386.000 spettatori pari al 45,1% di share

  • Secondo posto: L’episodio trasmesso il 6 marzo 2017 ‘Come voleva la prassi’ ha polverizzato i record precedenti con 11,3 mln di ascoltatori e share del 44,1%

  • Terzo posto: L’altro capo del filo (2019) trasmesso l’11 febbraio ha fatto segnare 11.108.000 telespettatori e il 44,9% di share il nuovo episodio della serie battendo gli ascolti della prima serata del Festival di Sanremo (10.086.000 mln e il 49,5%, share più alto per la maggiore durata della kermesse canora).

  • Il Commissario Montalbano – Un Diario del ‘43 in onda lunedì 18 febbraio 2019 con l’addio al Dott. Pasquano ha conquistato 10.150.000 spettatori pari al 43.3% di share;

  • ‘Una faccenda delicata’ (2016) – 10.862.000 spettatori 39,06% di share. In replica il 13 marzo 2017 ha fatto registrare 9.743.000 pari a uno share del 39.7%

  • ‘Una lama di luce’ (2013) – 10.715.000 spettatori e 36,43% di share

  • ‘Un covo di vipere’ (2017) – 10.674.000 spettatori e 40,8% di share

  • ‘La piramide di fango’ (2016) – 10.333.000 spettatori e 41% di share

  • ‘Una voce di notte’ (2013) – 10.223.000 spettatori e 36,43% di share

  • ‘Il gioco degli specchi’ (2013) – 9.948.000 spettatori e 35,17% di share

  • ‘Gli arancini di Montalbano’ (2002) – 9.892.000 spettatori e 34,44% di share

  • ‘Gatto e cardellino’ (2002) – 9.795.000 spettatori e 32,83% di share

  • ‘Il sorriso di Angelica’ (2013) – 9.630.000 spettatori e 34,2% di share

  • ‘Il campo del vasaio’ con Belen Rodriguez (2011) – 9.561.000 spettatori e 32,61% di share

  • ‘La rete di protezione’ in onda il 16 marzo 2020 fa registrare 9.497.000 telespettatori e il 33.15% di share

  • Il 9 marzo 2020 sono stati 9.377.000, pari al 39% di share, i telespettatori che hanno seguito “Salvo amato, Livia mia,” interpretato ma anche diretto da Luca Zingaretti insieme con il compianto Alberto Sironi, morto a poche settimane di distanza dalla scomparsa del papà del personaggio, Andrea Camilleri. La fiction è andata in onda dalle 22.02 (dopo l’edizione straordinaria del Tg1 per le comunicazioni del premier Giuseppe Conte) alle 24.09).

  • ‘Il senso del tatto’ (2002) – 9.352.000 spettatori e 33,52% di share

Fonte: TV Zap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy