NonSoloGossip

Curiosità, news e tanto altro dalla tv al web

Vulnerabili

TRAMA VULNERABILI

Vulnerabili, film diretto da Gilles Bourdos, racconta tre storie intrecciate tra loro, ognuna con protagonista una famiglia turbata da conflitti interni tra genitori e figli.
La prima riguarda Josephine (Alice Isaaz) e Tomas (Vincent Rottiers), due neo-sposini che, come i tutti i giovani da poco convolati a nozze, vivono nella piena serenità; a volte, però, quello che sembra non è quello che è realmente. I genitori di Josephine (Grégory Gadebois e Suzanne Clément) scopriranno ben presto che la loro apparente felicità coniugale nasconde un’oscura realtà.
Il secondo racconto è incentrato su Mélanie (Alice de Lencquesaing), una studentessa universitaria rimasta incinta, che deve comunicare la notizia della sua gravidanza ai suoi genitori. Purtroppo il padre del bambino non è esattamente il tipo che la madre e il padre si aspettavano: Mélanie è incinta, infatti, del suo professore, un uomo più anziano dei suoi genitori.
La terza storia vede protagonista Anthony (Damien Chapelle), un giovane studente di lingue, un po’ sognatore e da poco single, dopo una relazione finita che lo ha portato a riflettere sull’amore e sulle relazioni con le donne. Il giovane si ritrova a fare i conti con la madre (Brigitte Catillon), che lasciata dal marito per un’altra donna, inizia a manifestare una fragilità mentale, a causa della quale finisce in un ospedale psichiatrico.

Fonte: Comingsoon.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *